Quando si passa dall’essere single e spensierato a genitore di uno o più piccole pesti, c’è un concetto che diventa fondamentale per far incastrare perfettamente tutti i pezzi della nostra vita: l’organizzazione.


bimba


Sappiamo tutti che i bambini possono essere assai disordinati e pasticcioni. Per questo è importante che noi genitori siamo in grado di mantenere il controllo della situazione e proseguire spediti lungo la nostra routine quotidiana.

Di seguito, l’ABC del genitore organizzato!


Acquista un' Agenda


agende


Ti sembrerà scontato, ma non lo è affatto! Pensiamo di poter ricordare tutto a mente: l’appuntamento dalla dottoressa, il corso di danza della piccola e la partita di calcetto del maschietto. Tuttavia, a volte può sfuggirci qualcosa. L’agenda è una sorta di estensione della nostra mente, qualcosa in cui appuntare quello che probabilmente non verrà mai incamerato nella nostra memoria a lungo termine. Annotare la tua routine ti aiuterà a risparmiare tempo e a non saltare neanche uno dei tuoi appuntamenti. Una buona alternativa sono i post it, da attaccare al frigorifero per avere i tuoi impegni sempre sott’occhio.


Usa un Calendario

Similmente all’agenda, il calendario ti aiuta a non perdere la cognizione del tempo. Quando si ha una routine molto impegnata e abbastanza ripetitiva è facile passare dal lunedì al venerdì senza neanche accorgersene. Un calendario, da tenere in cucina o in ufficio, sarà una grande mano in questo caso. Per i genitori più tecnologici, consigliamo invece di affidarsi al calendario elettronico dello smartphone o a una sveglia da far suonare a ridosso di ogni impegno imperdibile


Prepara tutto per tempo

Che sia per una visita di qualche ora ad un’amica o per un week end fuori dai tuoi parenti, prepara tutto per tempo. È facile dimenticare le cose essenziali nella fretta di non fare tardi e questo potrebbe lasciarti impreparata di fronte a qualche situazione imprevista. Per evitare inutili stress, prepara tutto per tempo. Raccogli gli oggetti essenziali per te e per il tuo bambino e solo dopo avere fatto un secondo controllo, sarete pronti per andare.

Non dimenticare:

  • Pannolini, salviettine e creme.
  • Cibo - merendine ma anche omogeneizzati e biscotti. Anche se hai un programma di andare al ristorante, porta sempre un pasto da casa per il tuo piccolo, per assicurarti che mangi solo prodotti controllati e di buona qualità.
  • Vestiti di ricambio: lo abbiamo detto all’inizio dell’articolo, i bambini sono super pasticcioni. E può capitare davvero di tutto: maglietta pastrocchiata con i pennarelli, gelato sui pantaloni, scarpe nel fango - tanto per fare qualche esempio, in cui ci siamo ritrovati tutti almeno una volta.
  • Cappello per il sole e crema con fattore UV protettivo. Specialmente se hai in programma un pic nic al parco o un passeggiata in spiaggia.
  • Giocattoli. Fidati, a un certo punto ne sentirà la mancanza, anche se sarete fuori casa solo per qualche ora.
  • Ombrello e parapioggia. Il tempo è pazzerello; è meglio non rischiare un brutto raffreddore e portare con sé le adeguate misure protettive.
  • Vasino. Puoi acquistarne uno da viaggio, in caso hai programmato una vacanza o un soggiorno per il week end.
  • Gel anti-batteri.
  • Passeggino: sarà il vostro fido compagno durante la gita allo zoo, la passeggiata in pineta o semplicemente quando il vostro piccolo si sentirà troppo stanco per camminare.

Dai uno sguardo la nostro Baby Jogger City Select disponibili anche in versione tandem o trio.

Baby Jogger City Select


Concediti del Tempo Libero

La vita da genitore può essere estremamente frenetica, ma è importante trovare i propri momenti per rilassarsi e godersi un po’ di pace. Non siamo infatti robot e il nostro corpo e la nostra mente richiedono la giusta dose di riposo giornaliera. Dopo un pieno di energie, potrai affrontare la routine quotidiana con il giusto sprint.


Delega quando Puoi

Non puoi fare tutto da sola e il lavoro di squadra è sempre un’ottima soluzione. Lasciati aiutare dal tuo partner e inizia il prima possibile a responsabilizzare il tuo piccolo, dandogli dei piccoli compiti da portare a termine in casa. Come sistemare i suoi giocattoli e raccogliere le matite colorate.



Prima di lasciarci non dimenticare di dare uno sguardo alla nostra selezione di offerte su Passeggini.net.