140,15€ 269,97€ VEDI L'OFFERTA @ Amazon.it

Passeggino in aereo istruzioni per l’uso

Viaggiare in aereo con il passeggino

Quando ci si sposta con i bambini, si sa, le cose non sono sempre semplici, o meglio è necessario organizzarsi.
Un impegno, senza dubbio, visto che affrontare una vacanza o un qualsiasi viaggio con i più piccoli significa cercare di pianificare tutto il meglio possibile perché si rispettino innanzitutto sicurezza, comodità e praticità, sia per i bambini stessi sia per chi li accompagna.Viaggi in auto, viaggi in treno, viaggi in nave, viaggi in aereo: per ogni tipo di mezzo di trasporto utilizzato è importante trovare il modo “giusto” per affrontare al meglio il tragitto e anzi far sì che l’esperienza del viaggio risulti il più possibile serena e positiva per tutti.

Una delle mille domande che sorgono quando si vuol affrontare un viaggio con un bambino è quella relativa a cosa sia importante portare con sé. Uno degli oggetti che spesso risultano molto utili, se non indispensabili, nel caso in cui si debba viaggiare con dei bambini, è il passeggino, compagno di cui non si potrebbe fare a meno per molti tipi di viaggio, che certamente risulterà comodo al piccolo ma anche a noi adulti e che ci permetterà di affrontare con più serenità e in modo meno faticoso la vacanza.


Una soluzione ottimale per i viaggi in auto, vista la caratteristica del poco ingombro e della possibilità di molti modelli oggi in commercio di essere ripiegati e sistemati nel bagagliaio, ma talvolta indispensabile anche quando ci si muove con altri mezzi di trasporto e che permetterà in ogni occasione al bambino di fare un sonnellino e di riposarsi e a noi di poterci muovere più agevolmente nel momento in cui si intraprende il viaggio, durante le pause del viaggio e una volta arrivati a destinazione.Un accessorio, quindi, che ci viene in aiuto in ogni tipo di vacanza e spostamento, e che, a seconda delle caratteristiche di ogni diverso modello, potrà seguire tutta la famiglia anche durante i viaggi in aereo.

Portare i passeggini in aereo

passeggini in aereo

Quando si viaggia in aereo con uno o più bambini, avere con sé il passeggino è molto comodo, anche perché è l’ideale per far riposare il piccolo, per muoversi in modo agevole fino al momento dell’imbarco, nell’eventualità di debba fare scalo e averlo subito pronto quando si arriva a destinazione.


Molti dei passeggini oggi in commercio sono dotati di caratteristiche di estrema leggerezza e, soprattutto, di poco ingombro, tanto che, nei casi in cui la compagnia aerea lo consente, è facile sollevarli e sistemarli a bordo nella cappelliera dell’aereo come un qualsiasi altro bagaglio a mano.

Da considerare che un passeggino pensato soprattutto per esigenze di viaggio è solitamente un passeggino che non ha tutte quelle caratteristiche che ha un passeggino da utilizzare tutti i giorni, bensì soprattutto dotato di quei requisiti e funzionalità che appunto ne agevolano il trasporto. Ciò non significa che sia scomodo per il bambino, ma che nel progettarlo il produttore avrà soprattutto considerato caratteristiche funzionali al suo specifico utilizzo e alle esigenze di viaggio.


Dimensioni e peso, quindi, sono di certo le caratteristiche principali di passeggini in commercio pensati per chi viaggia in aereo, nonché compattezza e facilità e rapidità di chiusura e apertura.


Nella scelta di quale modello di passeggino poter portare in aereo, dovremmo innanzitutto orientarci verso modelli leggeri o meglio ultraleggeri che abbiano una chiusura compatta e ben sicura (talvolta le compagnie aeree richiedono una chiusura a ombrello, ma per altre risultano funzionali anche alcuni passeggini con chiusura a libro, purché rispettino le dimensioni e il peso), di solito quindi con una leggera struttura in alluminio.

Benché in generale il trasporto del passeggino sia consentito da tutte le compagnie aeree, è importante documentarsi quali siano le regole di ogni singola compagnia. Per alcune il passeggino può rientrare tra i bagagli a mano, altre invece prevedono altre disposizioni. Alcune, per esempio, una volta che il passeggino è stato registrato (circa quaranta minuti prima della partenza del volo), consentono di portarlo con sé fino alle scalette per l’imbarco anche se non è registrato come bagaglio a mano, permettendo così di non dover tenere il bambino in braccio o farlo necessariamente camminare fino a quel momento.

Visto che non tutte le compagnie aeree hanno le stesse direttive, è quindi bene, quando si prenota,valutare con attenzione le loro disposizioni, sia per quanto riguarda le eventuali tariffe, le specifiche della tipologia del passeggino consentito al trasporto aereo e le modalità di trasporto dello stesso.

Le limitazioni e regole delle varie compagnie aeree sui passeggini

Le diverse compagnie, siano esse low cost siano esse compagnie di bandiera, hanno predisposizioni diverse per quanto riguarda il trasporto dei passeggini.
Per esempio differiscono tra loro circa il momento di consegna del passeggino. Molte di esse consentono di usufruirne fino al momento dell’imbarco, in modo da rendere più agevoli le operazioni di trasporto del bambino fino all’entrata nell’aereo. Questo, a quel punto, verrà preso in consegna dal personale addetto e stipato assieme al resto dei propri bagagli. Oggi sono disponibili sacchi appositi da viaggio approvati dalle compagnie aeree con i quali è possibile custodire e proteggere il passeggino dal momento dell’imbarco fino al momento in cui esso verrà ritirato, in modo che non subisca danni.


Per i passeggini registrati come bagaglio a mano, una volta all’interno della cabina dell’aereo, alcune compagnie consentono di stivarlo al di sotto del sedile anteriore, altre negli scomparti per il bagaglio a mano (cappelliere) posti al di sopra del sedile, altre lo tengono all’ingresso dell’aereo e lo restituiscono allo sbarco.
Certe, inoltre, consentono addirittura di poter portare come bagaglio a mano per il bambino, a titolo gratuito, anche una seduta o un lettino da viaggio per rendere ancora più comoda la permanenza del piccolo durante il viaggio.
Per questo è importante, in fase di prenotazione del volo, domandare quali siano le specifiche disposizioni della compagnia aerea riguardo i passeggini, ovvero se è necessario che esso venga stipato assieme agli altri bagagli oppure sia possibile portarlo con sé in cabina, così come se sia possibile che ci venga riconsegnato sottobordo oppure al gate. Da considerare, inoltre, che al momento del check-in di solito viene richiesto di rimuovere tutti gli accessori del passeggino, comprese le capottine e le borse portaoggetti.
Qui di seguito qualche esempio riguardo alle notizie riportate sull’argomento da alcune compagnie aeree, di cui è comunque bene, una volta che si vuol viaggiare con un bambino in aereo, consultare i relativi siti per ottenere maggiori informazioni:

– Alitalia prevede di poter richiedere al momento del check-in la riconsegna del passeggino sottobordo o al gate; la prenotazione per i piccoli viaggiatori prevede lo stesso peso, quantità e dimensioni del bagaglio per gli adulti più il passeggino pieghevole;
per Air France è possibile portare gratuitamente il passeggino oltre il bagaglio a mano e al seggiolino auto omologato, che sia pieghevole e con dimensioni massime di 15x30x100 cm; alcuni passeggini possono essere accettati in cabina e comunque tutti devono essere ripiegati e avvolti in una fodera. Altri passeggini pieghevoli, con dimensioni massime di 55x35x25 cm, possono essere trasportati in sostituzione del bagaglio a mano;
per Iberia, i bambini da 0 a 2 anni, pur non occupando un posto a sedere, pagano il 10% della tariffa ed è possibile trasportare un passeggino pieghevole o un seggiolino auto;
Ryanair consente il trasporto gratuito di due attrezzature per bambino, quindi del passeggino più un seggiolino auto o un seggiolino rialzato o un lettino da viaggio; i passeggini possono essere utilizzati fino alle scalette dell’aereo, dove saranno restituiti dopo l’atterraggio;
per Easyjet è possibile trasportare gratuitamente due articoli per bambini tra lettino da viaggio, passeggino, passeggino doppio, culla, seggiolino auto, carrozzina, seggiolino rialzato, portabebè;
per Lufthansa il costo del biglietto per un piccolo passeggero comprende l’imbarco di un passeggino e di un bagaglio in stiva, oltre che un bagaglio a mano in cabina; seggiolino auto, passeggino pieghevole o ovetto possono essere trasportati gratuitamente come bagaglio a mano.

I modelli di passeggini consenititi per il trasporto in aereo

Prima di prenotare un volo, per non avere cattive sorprese in fase di check-in, durante il viaggio o al momento dello sbarco, è buona norma informarsi riguardo tutto ciò che la compagnia aerea con la quale vogliamo viaggiare prevede per i piccoli passeggeri, comprese le sue disposizioni riguardo il peso del bagaglio a mano per noi e per i bambini e come viene trattato il trasporto del passeggino.
Tra i modelli di passeggino pensati per accompagnarci nei nostri viaggi in aereo con i bambini, ricordiamo:

Passeggino da Aereo bersey, leggi la recensione completa

Besrey Passeggino da Aereo Passeggino Compatto e Leggero Passeggino Pieghevole, per Bambini da 6-36 Mesi, Blu

Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
140,15 269,97

Chicco Miinimo 2, leggi la recensione completa

Chicco 07079444490000 Miinimo 2 Passeggino, Silver

Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
216,04 229,00

Foppapedretti Boarding, leggi la recensione completa

Foppapedretti Boarding Passeggino, Rosso (Red)

1 used from 130,69€
Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
170,70 209,00

Bébé Confort Laika, leggi la recensione completa

Bébé Confort Laika Passeggino Leggero Compatto Reclinabile Richiudibile con una Sola Mano, 0 Mesi - 3.5 Anni, Colore Nomad Blue

Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
225,97 249,00

Bébé Confort Lara, leggi la recensione completa

Bébé Confort Lara Passeggino Compatto e Leggero, Reclinabile e Richiudibile in 3 Secondi, Nomad Black

2 used from 142,03€
Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
185,00 189,00

Cam Compass, leggi la recensione completa

CAM Il mondo del bambino Art832R Passeggino, Rosso

Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
190,00 202,40

Cam Cubo, leggi la recensione completa

CAM Il mondo del bambino Art830A Passeggino, Antracite

Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
178,00 189,90

Quinny Zapp Xtra 2, leggi la recensione completa

Quinny Zapp Xtra 2 Passeggino Fronte Retro Reversibile e Reclinabile, Compatto, Colore Grey Gravel

Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
non disponibile

Cybex Gold Eezy S, leggi la recensione completa

CYBEX Gold Passeggino Eezy S, Meccanismo di Chiusura a una Mano, Ultracompatto, Leggero, Da circa 6 Mesi fino a 17...

Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
215,00 249,95

Gb Gold Pockit+, leggi la recensione completa

Gb Gold Pockit+ Passeggino, Compatto, da 6 Mesi Fino a 17 kg (Circa 4 Anni), Cherry Red

Free shipping
Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
disponibile
199,00 199,95

Baby Jogger City tour, leggi la recensione completa

Baby Jogger BJ0167988700 City Tour Passeggino, Nero

Last update was on: Aprile 20, 2019 5:49 pm
non disponibile

Se hai qualche domanda o se ti è piaciuto l'articolo lascia un commento

      Lascia un commento

      Passeggini.net